pizza

Pizze di incredibile qualità

Il Ristorante Mama non propone solo piatti di pesce e di carne: gli amanti della tradizione e della cucina napoletana, infatti, hanno anche la possibilità di assaporare delle pizze davvero uniche, ovviamente cotte nel nostro forno a legna.

Consultando il nostro menù, potete scegliere la variante che preferite: spaziamo dalle soluzioni più tradizionali - la margherita, la marinara, la capricciosa, la quattro stagioni, e così via - a quelle più originali, con una grande varietà di farciture garantita da ingredienti di prima qualità e selezionati con la massima attenzione.

Dopo che l'avrete provata, non riuscirete più a resistere alla pizza del Ristorante Mama e vi innamorerete del suo gusto, dei suoi colori, dei suoi profumi e della sua consistenza, con il bordo croccante e il resto dell'impasto che si scioglie sotto i denti.

Il ricorso al forno a legno non è solo sinonimo di tradizione e di attenzione alle radici, ma anche e soprattutto il frutto di una scelta ben precisa: in questo modo, infatti, tutte le pizze possono essere cotte in modo uniforme, grazie a una distribuzione corretta e omogenea del calore. Così, la temperatura necessaria per una cottura perfetta viene raggiunta nel giro di pochissimo tempo.

Le temperature di un forno a legna, in effetti, non possono essere raggiunte con nessun altro tipo di forno. Ecco perché se venite al Ristorante Mama potete essere sicuri di assaggiare una pizza scrocchiarella e morbida al tempo stesso: tutti i nostri impasti sono ad alta digeribilità e realizzati con farine di prima qualità, per offrirvi solo il meglio.

Ma non è tutto: un altro dei pregi della cottura della pizza nel forno a legna riguarda i notevoli e molteplici aromi che la legna stessa rilascia nel corso della cottura: aromi che vanno a impreziosire l'impasto e a valorizzarlo, garantendo quel gusto unico che non può certo provenire da un forno elettrico.

Se volete coccolarvi con una pizza speciale, al Ristorante Mama avete solo l'imbarazzo della scelta: siete voi a decidere se condirla con le verdure, con i frutti di mare, con i formaggi, con i salumi, e così via.